partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Giornata europea dello spettatore
Promosso dal Progetto Be SpecACTive!
Lisboa
Regia Anna Stigsgaard
Premio Virginia Reiter 2013
Il lavoro dell'attrice
Red Bull Flying Bach
Sold out anche le tappe italiane
Massimo Ranieri
In Viviani Varietà. Regia Massimo Scaparro
Opera Futura
Un progetto di Maggio Fiorentino Formazione
Hystrio 2011
Trimestrale di teatro e spettacolo
Hystrio
Conferenza intermedialità e ambivalenza
OctoberTest
Per un laboratorio d’osservazione
Compagnia Verdastro Della Monica
Progetto Satyricon 2010

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  15/12/2017 - 15:06

 

  home>live > eventi

Scanner - live
 


Red Bull Flying Bach
Sold out anche le tappe italiane
La musica classica di J.S. Bach incontra i campioni del mondo di breakdance Flying Steps
Il 3 ottobre 2012 il debutto al Teatro della Pergola di Firenze e il 6 e 7 ottobre 2012 al Teatro Carignano di Torino. Il tour continua nel mondo

 




                     di Giovanni Ballerini


Classica e hip hop, due mondi che sembravano lontanissimi e che invece stanno insieme a meraviglia. Stiamo parlando del Red Bull Flying Bach, uno spettacolo che fonde, per la prima volta e magnificamente, la musica classica di Johann Sebastian Bach all’arte di strada metropolitana, ai ritmi della breakdance. Una performance intrigante, sorprendente per carica energetica e raffinatezza classica. Uno show all’insegna della perfezione e dell’ eternità  delle composizioni di Johann Sebastian Bach , ma anche dell’adrenalina di chi la balla, vede protagonisti i berlinesi Flying Steps (ballerini quattro volte campioni del mondo di breakdance) insieme al direttore d’orchestra Christoph Hagel. Dopo il successo del debutto fiorentino, il 3 ottobre 2012 al Teatro della Pergola, che ha deliziato quasi mille persone, il Red Bull Flying Bach va in scena il 6 e 7 ottobre 2012 al Teatro Carignano di Torino con un doppio appuntamento già tutto esaurito. C’era da aspettarselo visto che questo indovinato spettacolo sold out ovunque già nel tour del 2011, prosegue alla grande il giro del mondo tra Medio Oriente, Asia e Europa. Dopo Croazia, Georgia, Norvegia, Libano, Qatar ed Emirati Arabi Uniti, queste le prossime tappe del tour: Svezia il 12 e 14 ottobre; Ucraina il 26 e 27 ottobre; Repubblica Ceca il 30 ottobre e 1° novembre; Giappone il 15 e 17 novembre; Svizzera il 29 novembre e il 2 dicembre; Russia a dicembre 2012. La performance dà nuova vita al repertorio di Clavicembalo Ben Temperato di Bach, ma è anche uno stimolo per la cultura giovanile, un modo virtuoso per avvicinarla alla musica colta. 70 minuti di emozioni scandite da un pianoforte e un clavicembalo, beat elettronici e passi acrobatici della breakdance come head spins, power moves e freeze, mentre sullo sfondo scorrono immagini audiovisive.
"Nei tentativi precedenti di unire musica classica e breakdance, i B-boys avevano contribuito alla musica semplicemente con i propri passi - Sostiene il fondatore dei Flying Steps, il coreografo Vartan Bassil -. Per il Red Bull Flying Bach invece non ci limitiamo solo a ballare, ma a focalizzare e ridare vita al Well-Tempered Clavier di Bach. Per noi, il Red Bull Flying Bach World Tour è un sogno divenuto realtà. Vogliamo incantare con la nostra arte il pubblico di ogni continente".

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner