partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


John Ajvide Lindqvist
Muri di carta
Michele Cocchi
Tutto sarebbe tornato a posto
Aleksandar Gatalica
Secolo
AA.VV
Sotto la lente
AA.VV. (a cura di Gianfranco de Turris)
Roma Fantastica
Stefano Massaron
King ok Kings
Riviste: Addictions
Un'impostazione redazionale pronta a lanciare nuovi talenti
Riviste: Verso Dove
Interviste, poesie ed interventi dal mondo dell'editoria
Riviste: Maltese Narrazioni
Una ricognizione narrativa sul territorio nazionale
Riviste: Il Paradiso degli Orchi
Per conoscere e capire le tendenze letterarie degli ultimi anni

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/12/2018 - 20:04

 

  home>libri > racconti

Scanner - libri
 


Riviste: Maltese Narrazioni
Una ricognizione narrativa sul territorio nazionale
Una rivista incentrata su uno straordinario lavoro redazionale

 




                     di Matteo Merli


Si chiama Maltese Narrazioni ed è una rivista nata nel 1989, con un numero zero composto da fotocopie. Senza una grafica diretta, fornendo un approccio diretto a chi desidera scoprire nuove forme di narrativa nei racconti della nostra letteratura, diventando in poco tempo una dei punti di riferimento per le diverse riviste nate dopo. Quindi, una testata cult, che ora si presenta in un bel formato con una realizzazione grafica accattivante .I racconti pubblicati provengono in maggioranza dai redattori, mentre per i lavori provenienti dai collaboratori esterni viene fatta una selezione accurata, garantendo una elevata qualità del materiale pubblicato. Infatti, i nomi di Marco Drago e Matteo Galiazzo, che lavorano nella redazione, i loro romanzi sono stati pubblicati da case editrici importanti, come Feltrinelli e Einaudi. Ogni numero ha un inserto a tema cui sono chiamati a partecipare redattori e collaboratori. Importante, è stata la pubblicazione del numero 20 che, dedicato agli anni ottanta, ha ospitato interventi dei cosiddetti scrittori cannibali, mentre il movimento omonimo era al suo massimo. Per il resto, le pagine della rivista ospitano interviste, poesie e interventi dal mondo dell'editoria. Ufficialmente la rivista ha cadenza mensile, ma purtroppo esce irregolarmente. Una rivista dai percorsi stimolanti, che sicuramente incuriosirà i lettori più esigenti.

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner