partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarón
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  07/04/2020 - 15:01

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Juno
Regia di Jason Reitman
Cast: Ellen Page, Michael Cera, Jennifer Garner, Jason Bateman, Olivia Thirlby, Allison Janney, Rainn Wilson, J.K. Simmons, Candice Accola, Cameron Bright, Daniel Clark; commedia; U.S.A.; 2007; C.

 




                     di Paolo Boschi


Thank you for smoking
Juno
Tra le nuvole


Dopo il corrosivo Thank you for smoking il figlio d’arte Jason Reitman (il padre Ivan è il mitico regista di Ghostbusters) è tornato dietro la macchina da presa per dirigere uno dei casi cinematografici dell’anno, ovvero Juno, una piccola commedia indipendente che affronta con intelligenza un tema non facile da trattare come una gravidanza indesiderata tra adolescenti. Ne è protagonista la sedicenne Juno, che in ossequio alla propria anagrafe vive una perfetta vita da adolescente come tante sue coetanee, con tante amiche, due genitori affettuosi e comprensivi – e questo nonostante il padre abbia divorziato e Juno viva con la sua matrigna e la sua piccola sorellastra –. Ma anche nelle vite felici si verificano talvolta imprevisti di percorso: è quanto puntualmente si verifica quando Juno decide che è giunto il fatidico momento della sua prima esperienza sessuale e sceglie di coinvolgervi il suo miglior amico, il timido Paulie, ritrovandosi incinta suo malgrado. Scartata l’ipotesi dell’aborto, Juno decide comunque di avere il bambino ma, consapevole che la sua giovane età le impedirebbe di essere una madre adeguata al compito, insieme alla sua migliore amica comincia a guardare gli annunci sulle adozioni per trovare alla creatura che ha in grembo la miglior famiglia possibile. In tal senso i candidati ideali sembrano proprio Mark e Vanessa Long, una perfetta coppia di benestanti altoborghesi che da tempo sta cercando di adottare un bambino senza successo, donna in carriera lui, compositore di jingles pubblicitari lui. I coniugi Long però, con l’avvicinarsi del fatidico momento del parto di Juno, cominceranno a mostrare qualche incrinatura nella loro immagine di coppia ideale: l’umanissima e briosa protagonista, nonostante i cambiamenti fisici indotti dalla gravidanza, andrà avanti per la sua strada col coraggio e con l’esuberanza tipici dell’adolescenza, riuscendo alla fine anche a trovare la lucidità per fare la cosa più giusta. Juno è stato giudicato miglior film alla seconda edizione della Festa del cinema di Roma e, dopo essere stato pluricandidato agli ultimi Oscar, è valso a Diablo Cody, ex lap dancer riciclatasi a giornalista, la statuetta per la miglior sceneggiatura originale. Questa deliziosa commedia indipendente spesso fa sorridere ed al tempo stesso pensare, regalando peraltro degli squarci di adolescenza irresistibili e quasi surreali. Assolutamente da non perdere.

Juno, regia di Jason Reitman, con Ellen Page, Michael Cera, Jennifer Garner, Jason Bateman, Olivia Thirlby, Allison Janney, Rainn Wilson, J.K. Simmons, Candice Accola, Cameron Bright, Daniel Clark; commedia; U.S.A.; 2007; C.; dur. 1h e 32’

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner