partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Cannes 2022
Settantacinquesima edizione
Far East Film 24
In presenza per la primavera
Il Florence Korea Film Fest
Compie 20 anni
72° Berlinale
In presenza tra mille difficoltà
River to River 21
Florence Indian Film Festival
Torino Film Festival 39
Si ritorna in presenza
Festival dei Popoli
La rivincita del documentario
Venezia 78
Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
Cannes 2021
Settantaquattresima edizione
Florence Korea Film Fest 2021
In programma oltre 100 film

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  28/06/2022 - 08:10

 

  home>cinema > festival

Scanner - cinema
 


Far East Film IV
Dal 19 al 27 aprile 2002 Teatro Nuovo di Udine
Il festival internazionale di Udine organizzato dal Centro Espressioni Cinematografiche
Novità da Hong Kong, Pechino, Manila, Shanghai, Bangkok, Tokyo e Seul, per un totale di 60 di titoli, più alcuni pink-movies

 




                     di Giovanni Ballerini


Fast East Film V
Fra le sezioni del Fast East Film 2003
Fast East Film IV
Fast East Film III


Dal 19 al 27 aprile 2002 si tiene a Udine la quarta edizione del Far East Film. Il festival monografico con cui il Centro Espressioni Cinematografiche di Udine indaga dal 1999 sul cinema dell'Estremo Oriente. La rassegna, che torna ad essere ospitata dal Teatro Nuovo di Udine, è sicuramente uno degli appuntamenti più attesi dagli spettatori, dagli appassionati, dagli esperti e dagli addetti ai lavori, che in questo interessantissimo festival hanno modo di fare il punto sulla produzione cinematografica orientale. Un'idea vincente, visto che in sole tre edizioni il Far East Film è riuscito a ritagliarsi un posto di riguardo nel pur affollatissimo panorama contemporaneo dei festival cinematografici.

Oltre alle novità da Hong Kong, Pechino, Manila, Shanghai, Bangkok, Tokyo e Seul, per un totale di 60 di titoli (di cui, più della metà, in assoluta anteprima), l'edizione 2002 presenta parecchie novità.

Nella fascia notturna di ognuna delle otto giornate del festival, si potranno vedere i film della sezione riservata all'erotismo giapponese: i famosi "pink-movies", una serie di bollenti medio metraggi, mai visti prima in Europa, che rappresentano quasi un "passaggio obbligato" nella crescita professionale dei registi del Sol Levante! I "pink" sono talmente popolari, in patria, che le proiezioni vengono spesse precedute da veri e propri "duelli": prima che cali il buio in sala, infatti, i registi salgono su piccoli ring e si sfidano, contendendosi il gradimento degli spettatori

(cui spetta il compito di eleggere il vincitore)! Inedita in Europa, poi, anche la sezione riservata all'animazione made in China: un prezioso "viaggio nel viaggio", insomma, che ricostruirà la genesi e le evoluzioni di un genere a partire dagli anni Quaranta per approdare ai giorni nostri. Secondo tradizione, non mancheranno gli ospiti d'onore, i divi,

le divine e i frequentatissimi incontri aperti al pubblico. Far East Film IV testimonierà, inoltre, la rinascita del cinema di Hong Kong (dedicando anche un omaggio al bravo cineasta Patrick Leung, che ha già confermato la

sua presenza a Udine) e potenzierà ulteriormente il numero di film targati Giappone, Thailandia e Cina.

Nella sezione coreana, anche " Musa" di Kim Sung-su, il più spettacolare film cavalleresco mai realizzato prima in Oriente, record di incassi in patria. Nel cast anche la bella Zhang Ziyi, protagonista di La Tigre e il dragone. A

presentarlo a Udine, il regista ( Ang Lee) e l'attore protagonista Jung Woo-sung.

Organizzazione/Informazioni Far East Film IV: Centro Espressioni Cinematografiche Via Villalta 24 - 33100 Udine - Italy

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner