partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Bollywood Talkies
Di Vanessa Vettorello
Miserachs Barcellona
Curata da Horacio Fernández
FoFu Phot'art
Fucecchio Foto Festival 2015
Il sipario incantato
Il sapore del teatro in mostra
Itinere
Compenetrazioni d’artista
Achille Jachetti
Macelleria.me
Ivo Saglietti
I Demoni
A year of blues
Una mostra fotografica di Mark Abouzeid
Ugo Mulas
La scena dell’arte
Ari Marcopoulos
Always and Never

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/12/2018 - 20:35

 

  home>arte > fotografia

Scanner - arte
 


Olivo Barbieri, Elger Esser
Cityscapes/Landscapes
La terra senese e il suo paesaggio
Al Palazzo delle Papesse di Siena dal 13 settembre al 17 novembre 2002

 




                     di Giovanni Ballerini


La terra senese e il suo paesaggio sono da sempre un segno di grande intensità. Lo dimostrano gli omaggi di tanti artisti che, hanno immortalato Siena nella pittura, la scultura, la letteratura e oggi la comunicazione. La forza urbanistica della città e l'armonia costruita del paesaggio circostante si sono via via connotate come simbolo di elevata civiltà politica e ambientale. Il Palazzo delle Papesse si propone come catalizzatore di un evento artistico nato, pensato, ed espresso per e nella provincia di Siena. E' infatti un reportage sul campo, quello che Olivo Barbieri ed Elger Esser presentano dal 13 settembre sino alla metà del mese di novembre al Palazzo delle Papesse. Il Centro Arte Contemporanea di Siena ha infatti invitato i due fotografi a soggiornare a Siena per realizzare una libera interpretazione del territorio.

L'attualità di questo progetto sta quindi nell'offerta di uno sguardo a soggetto, scevro da ogni obbligo ma consapevole di precedenti esperienze. In particolare il dialogo fra i due autori si propone come confronto di un fare artistico all'apparenza opposto. Olivo Barbieri conduce una ricerca volta al cambiamento strutturale e urbanistico dei paesi ad alto sviluppo - come la Cina - rappresentata per immagini con una linea d'orizzonte soggettiva, quindi in continua variazione. Elger Esser porta invece con sé l'attenta analisi - svolta in parte anche in Italia - della fissità immaginaria di un paesaggio cromaticamente silenzioso. Il paesaggio senese verrà quindi investito dall'obbiettivo dei due artisti, ai quali è stato richiesto di mostrare la loro attitudine 'intuitiva' nei confronti del soggetto. Il risultato di questa sollecitazione visiva viene proposto in mostra con circa 12 immagini di grande formato per ciascun artista. Un ampio catalogo dell'esposizione, propone le immagini di Cityscapes/Landscapes e una selezione di quelle relative alla precedente opera di Barbieri e Esser. La pubblicazione sarà contenitore di un diario di bordo sull'esperienza e di un'indagine aggiornata del soggetto senese nella storia dell'arte, nella comunicazione e nell'economia contemporanee.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner