partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Ali France
Mostra collettiva
Gabriele Pellegrini
Omaggio a Serafino Gubbio operatore
Good Vibrations
Le arti visive e il Rock
Nin Brudermann
Animal Stories
Leonardo Drew e Nari Ward
Primo ciclo espositivo del 2006
Juergen Teller
il paladino di un realismo radicale
Succede il Martedì
Panoramiche sull'arte... ??FUTURA??
G 8
Mostra d'arte in memoria, di Carlo Giuliani
I dì protrar torpidi
Nell’oliveto di un’osteria di Querceta

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  16/12/2017 - 15:55

 

  home>arte > off

Scanner - arte
 


Good Vibrations
Le arti visive e il Rock
A cura di Marco Pierini
Dal 26 Maggio al 24 Settembre al Palazzo delle Papesse

 




                     di Giovanni Ballerini


Good Vibrations - Le arti visive e il Rock è il secondo ciclo espositivo del 2006 al Palazzo delle Papesse. Le arti figurative e la musica Rock, dagli anni Sessanta in poi sono sempre più in simbiosi, si avvantaggiano di stimoli, di connessioni reciproche che hanno spesso portato al rinnovamento delle specifiche forme espressive, ma anche di inedite collaborazioni, di nuove ricerche ed esperimenti.
La mostra intende renderne conto, presentando sia lavori di collaborazione fra artisti e musicisti, sia prodotti realizzati da artisti visivi su commissione dei musicisti (copertine, manifesti, logo, scenografie), sia quelle opere di arte contemporanea che abbiano per soggetto il Rock e i suoi principali interpreti.

Good Vibrations spaza dai ritratti fotografici di Robert Mapplethorpe a quelli dipinti da Elizabeth Peyton, dall’Exploding Plastic Inevitabile Show di Andy Warhol con i Velvet Underground (filmato da Roland Nameth) ai più recenti lavori ispirati al mondo delle creazioni di Martin Creed e Jim Lambie o Tony Oursler, che presenta in anteprima europea al Palazzo la nuova installazione Sound Digressions in Seven Colours.

In occasione della mostra sarà pubblicato da Giunti (in due versioni, italiano e inglese) un libro di Marco Pierini che affronta i temi trattati nell’esposizione e quelli che nel progetto di allestimento più difficilmente possono trovar posto (es. le arti visive nei testi delle canzoni).
Farà parte integrante della mostra una rassegna di film e documentari curata da Alfredo Saitto che seguirà un ideale calendario degli avvenimenti della storia del Rock.

Partner del progetto sono il magazine “Rolling Stone”, EMI Music Italia che produrrà, in collaborazione con il Centro, un CD antologico dal titolo Good Vibrations (che raccoglie brani ispirati o dedicati ad artisti o opere d’arte) e l’emittente MTV Italia.

Durante il periodo della mostra saranno organizzati numerosi eventi collaterali: concerti, presentazioni di libri e dischi, proiezioni di film e materiali per lo più inediti.

In mostra le opera di Caroline Achaintre, Saadane Afif, Kenneth Anger, John Armleder, Peter Blake, Derek Boshier, Cao Fei, Janet Cardiff e George Bures Miller, Anne Collier, Phil Collins, Bruce Conner, Anton Corbijn, Martin Creed, Sam Durant, Pablo Echaurren, Carlo Fei, Rodney Graham, Richard Hamilton, Ray Johnson, Jim Lambie, Judy Linn, Robert Mapplethorpe, Dave Muller, Ronald Nameth, Tony Oursler, Nam June Paik, Elizabeth Peyton, Mimmo Rotella, Aida Ruilova, Mario Schifano, Robert Stanley, Wolfgang Tillmans, Andy Warhol.

E’ anche prevista una rassegna di videoclip girati da: Doug Aitken, David Bowie, David Byrne, Anton Corbijn, Chris Cunningham, Jean Paul Goude, Keith Haring, Damien Hirst, Pierre et Gilles, Andy Warhol, William Wegman.

In occasione dell'inaugurazione verrà anche presentato il nuovo allestimento del Bookshop del Palazzo con il progetto inedito Il rock’n’roll ci salverà di Botto & Bruno.


Tutte le iniziative, le mostre, la storia del Palazzo, la webradio d'arte Radio Papesse e molto altro sul sito http://www.papesse.org.

Voto 7 ½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner