partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


The Florence Experiment
L’interazione tra umani e piante
Arte Fiera 2018
L’edizione 42
I Giardini della scultura
Dedicato a Pier Carlo Santini
Biennale di Venezia
56. Esposizione Internazionale d’Arte
Species of Spaces
Curated by Frederic Montornés
Past Disquiet
Narrativas y fantasmas
30/60 opere della collezione
Del FRAC Champagne-Ardenne
megafone.net
2004-2014
Accademia di San Luca
E’ nata l'Associazione Amici
Meetings on Art
La continua evoluzione dell’arte

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/09/2018 - 20:27

 

  home>arte > appuntamenti

Scanner - arte
 


Antonio Biancalani
Passaggi
Il pittore che parla con i sensi ai sensi
Alla Galleria Falteri di Firenze da mercoledì 31 maggio, ore 18 a sabato 29 luglio

 




                     di Giovanni Ballerini


La Galleria Falteri di Antonio Berni presenta, per la prima volta a Firenze, l'opera di Antonio Biancalani nella mostra intitolata "Passaggi", che è visitabile da mercoledì 31 maggio a sabato 29 luglio 2006 nelle sale di Via della Spada a Firenze.

Toscano e sanguigno, Biancalani è un pittore che parla “con i sensi ai sensi”, nei soggetti e nel colore dei suoi oli si respira  la Toscana, la campagna e la cultura contadina: la Terra di Siena naturale, il rosso sontuoso e luminoso, gli azzurri più freddi, gli oggetti di uso comune: vecchi materassi, una fontana, suites di stanze vuote e spoglie.

Questa è la prima personale fiorentina per Biancalani che, in 40 anni di carriera, ha raggiunto notorietà in Italia e all'estero e ora Firenze lo accoglie con una mostra antologica: opere di grande e piccolo formato percorrono i temi cari al pittore: nudi, materassi, letti sfatti, oggetti del mondo contadino e paesaggi toscani. Il catalogo della mostra sarà introdotto dal critico Domenico Montalto, con un testo aggiuntivo di Mario Falzoni. Fra i quadri in mostra anche gli ultimi lavori di Biancalani incentrati sugli interni, sul nudo e sulla rivisitazione poetica della realtà quotidiana.

Antonio Biancalani nasce a Montelupo Fiorentino nel 1948; sin da giovanissimo rivela una spiccata vocazione pittorica. Pittore ed incisore prevalentemente autodidatta, Biancalani raggiunge fin dagli anni ’70 una notevole fama esponendo in Italia e all’estero e partecipando a numerosi premi. Nel 1990 vince il Premio Arte Mondadori partecipando nello stesso anno alla rassegna “opere vincenti” presso la Finarte a Milano e Roma. Da allora una serie di presenze di sempre maggior prestigio; fra tutte la personale nelle Sale del Bramante a Santa Maria del Popolo a Roma nel 1992. Vive e lavora in Toscana, a Pagnana (nei pressi di Empoli).

Per informazioni Galleria Falteri: tel. 055 217740 apertura dal martedì al sabato ore 10-13.30; 16-19.30 – falgraf@tin.it www.falteri.it

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner