partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Guantomare
(Un mare di guanti)
Thermodynamic Constellation
Di Tomás Saraceno
Biennale di Venezia
Tutti gli appuntamenti del 2020
Dopo Caravaggio
Il Seicento Napoletano
Beyond Performance
A cura di Alberto Salvadori
The Florence Experiment
L’interazione tra umani e piante
Arte Fiera 2018
L’edizione 42
I Giardini della scultura
Dedicato a Pier Carlo Santini
Biennale di Venezia
56. Esposizione Internazionale d’Arte
Species of Spaces
Curated by Frederic Montornés

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  21/10/2020 - 11:49

 

  home>arte > appuntamenti

Scanner - arte
 


Thermodynamic Constellation
Di Tomás Saraceno
Il progetto dell’installazione per il Cortile di Palazzo Strozzi a Firenze che ospiterà dal 22 febbraio al 19 luglio 2020 Aria, la più importante mostra italiana dell’artista, architetto e performer argentino
Fa parte di un ampio progetto sulle tematiche ambientali con tante attività rivolte alle scuole e ai giovani

 




                     di Giovanni Ballerini


Tomás Saraceno Aria. Palazzo Strozzi 2020
Thermodynamic Constellation, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Ai Weiwei, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Marina Abramovic, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Tomás Saraceno, 2020
In Contatto con Palazzo Strozzi, c’è anche Jeff Koons, 2020


"Con l’opera Thermodynamic Constellation nel Cortile di Palazzo Strozzi, Tomás Saraceno invita a riflettere in modo nuovo e immaginifico sulla capacità dell’uomo di andare oltre limiti e confini consolidati nel nome di una nuova sintonia con il Pianeta – dice Arturo Galansino, Direttore Generale Fondazione Palazzo Strozzi -. Ringrazio la Fondazione CR Firenze per il supporto a questo progetto che mira in particolare a stimolare il coinvolgimento attivo e partecipato dei giovani, sempre più protagonisti consapevoli delle nuove sfide della nostra realtà contemporanea". In attesa della mostra Tomás Saraceno. Aria, allestita a Palazzo Strozzi di Firenze dal 22 febbraio al 19 luglio 2020 ecco qualche anticipazione sul progetto della nuova grande installazione dell’artista per il Cortile di Palazzo Strozzi, promossa e realizzata da Fondazione CR Firenze. Stiamo parlando dell’installazione, Thermodynamic Constellation (Constellazione termodinamica) che si pone come una metafora di una nuova era di solidarietà tra uomo e ambiente espressa da Aerocene, comunità artistica interdisciplinare avviata dall’artista stesso. L’opera composta da tre grandi sfere sospese, costituite da lamine trasparenti e a specchio, nasce dalla sperimentazione di Saraceno con reali mongolfiere capaci di volare grazie alla sola energia solare. Mongolfiere come prototipi di palloni aerosolari in grado di compiere voli su lunghe distanze ad altezze tra i 20 e i 40 chilometri, fluttuando intorno al mondo libere da frontiere e da combustibili fossili. L’installazione si pone come un invito a ripensare in maniera poetica e collettiva come abitiamo il nostro mondo, trasformando il cortile di Palazzo di Strozzi in una piattaforma fisica e filosofica per proporre un cambiamento di paradigma attraverso un originale dialogo tra Rinascimento e contemporaneità: dall’uomo al centro del mondo all’uomo come parte di un universo in cui ricercare una nuova armonia. L’opera diviene inoltre punto di partenza per una profonda riflessione sui temi della sostenibilità e del rapporto tra arte e scienza, fondamentali nel lavoro di Tomás Saraceno , e sviluppati con Fondazione CR Firenze anche in un ampio progetto di attività rivolte in particolare alle scuole e ai giovani. Sono in programma infatti una serie di attività gratuite per i ragazzi delle scuole superiori toscane, che prevedono laboratori sul rapporto tra arte e sostenibilità realizzati direttamente negli istituti scolastici e incontri a Palazzo Strozzi con esperti di tematiche ambientali su temi come il cambiamento climatico, l’alimentazione e l’utilizzo dell’acqua. Si terrà inoltre una serie di eventi a Palazzo Strozzi come la Strozzi Night, la speciale serata dedicata ai giovani, i concerti “Costellazione suono” in collaborazione con Tempo Reale. Da segnalare, per le scuole e il grande pubblico un ciclo di conferenze a cura del Prof. Marco Bindi dell’Università degli Studi di Firenze e del CNR con la presenza in città dei massimi studiosi internazionali e nazionali delle tematiche relative al cambiamento climatico.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner