partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Bill Viola
Rinascimento elettronico
Punk
Le sue tracce nell'arte contemporanea
Stefano Bressani
Picasso Reloaded
Osvaldo Lamborghini
Teatro Proletario De Cámara
Andy Warhol
Una storia americana
Lawrence Weiner
Scritto nel vento, Escrito en el viento
Barcellona
Un salto nell’arte contemporanea
Tour Eiffel
The Refitting of the 1st Floor
Luca Alinari
Scanner intervista il maestro fiorentino
Belle arti
Viaggio tra le Accademie d’Italia

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/11/2017 - 04:32

 

  home>arte > cult

Scanner - arte
 


Stefano Bressani
Picasso Reloaded
A Palazzo Scarognini d’Adda Inaugurazione sabato 11 giugno 2016 alle 18
La mostra è aperta ogni sabato e domenica fino al 26 giugno

 




                     di Giovanni Ballerini


Sulla scorta del successo riscosso lo scorso inverno dalla mostra tematica “Picasso e le sue Passioni” allestita a Palazzo Vistarino di Pavia, in cui brillava la re-interpretazione di Guernica effettuata da Stefano Bressani con l’opera inedita “Urlo alla Vita”, una nuova iniziativa ripropone la dicotomia Bressani & Picasso.
Bressani ha infatti deciso di continuare a interpretare il grande maestro spagnolo con la propria tecnica in cui combina stoffe morbide e colorate per regalare allo spettatore sorpresa, ma anche coinvolgente verve e magia. Dalle molteplici richieste di curatori e responsabili di enti pubblici e Palazzi d’Arte pubblici nasce l’idea di un viaggio, un Tour d’Italia in 18 o 20 mesi. Il viaggio inizia (dall’11 al 26 giugno 2016) da Varallo Sesia nelle stanze del signorile Palazzo Scarognini d’Adda; il tour terminerà idealmente in Spagna al Museo Picasso di Malaga, casa Natale del pittore spagnolo. Per dare corpo a questo progetto nasce Picasso Reloaded  la mostra che, con 16 opere, rende omaggio alla passione picassiana, saldo riferimento e fonte d’ispirazione del percorso artistico di bressaniano.
El Matador, Cavallo, Maya con la Bambola e Natura Morta con Bottiglia, sono divise, come suggeriscono i titoli, in due filoni: ritrattistica e natura morta. Per la realizzazione della collezione, Bressani si è ovviamente ispirato agli originali ideati e realizzati da Pablo Picasso aggiungendo la propria cifra e gusto stilistico personale ormai molto riconoscibile non solo per gli addetti ai lavori. Nelle opere dell’artista italiano, conosciuto a livello internazionale come Maestro nell’arte contemporanea e artista delle stoffe, sarà infatti ben visibile il tocco romantico di una sottile incoerenza che unisce il taglio netto dello stile cubista alla morbidezza dei tessuti.
Nelle intenzioni di Bressani, il progetto Picasso Reloaded diventerà anche un libro in cui verrà raccontato il tour artistico grazie a documentazioni fotografiche, racconti e scritti di critici e storici dell’arte.
È nella reale e profonda comprensione degli elementi cardine del linguaggio di Picasso che si risolve l'indagine dell'artista italiano Stefano Bressani – riflette il curatore della mostra Francesco Mutti -. Bressani ha compreso l'enorme influenza che le soluzioni adottate da Picasso nel risolvere il problema di una nuova figurazione potevano avere sul contemporaneo se ben studiate, assimilate, riproposte, rinnovate; e maturò la convinzione che quella fosse la strada da seguire: scomposizioni ora in piani prospettici ora in piani luminosi della realtà percepita rappresentarono la matrice sulla quale costruire un linguaggio del tutto nuovo, plausibile e originale”.

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner