partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Bollywood Talkies
Di Vanessa Vettorello
Miserachs Barcellona
Curata da Horacio Fernández
FoFu Phot'art
Fucecchio Foto Festival 2015
Il sipario incantato
Il sapore del teatro in mostra
Itinere
Compenetrazioni d’artista
Achille Jachetti
Macelleria.me
Ivo Saglietti
I Demoni
A year of blues
Una mostra fotografica di Mark Abouzeid
Ugo Mulas
La scena dell’arte
Ari Marcopoulos
Always and Never

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  20/08/2017 - 03:59

 

  home>arte > fotografia

Scanner - arte
 


A year of blues
Una mostra fotografica di Mark Abouzeid
I chiaro scuri del Blues secondo un musicista fotografo
al Marquee Moon Vinyl Store Piazza Santa Maria Maggiore, 7R, Firenze 17 settembre - 9 Ottobre 2010

 




                     di Giovanni Ballerini


Ci voleva la sensibilità di Mark Abouzeid per fermare l’attimo creativo di una jam session, l’anelito introspettivo che scatta dal blues suonato dal vivo, l’espressività del fare musica.
Nato in America nel ’62, Mark è fra i fotogiornalisti freelance più accreditati a livello internazionale nel settore del lifestyle e del reportage di viaggio. L’idea che Mark Abouzeid fa vivere a Firenze è una mostra-evento che attraverso il connubio di due arti, la musica e la fotografia, svela emozioni intense in bianco e nero. L’artista apre un focus su una serie di immagini (frutto di una rigorosa selezione su oltre 4000 scatti fatti nell’arco di un anno allo storico locale Jazz Club Firenze di Via Nuova de’ Caccini) scattate durante le varie jam session. Il risultato è uno sguardo d’autore particolarmente ispirato, un abbraccio profondo di ciò che si intuisce essere, ancor prima che un soggetto fotografico, un leit motiv della propria esistenza. “Il fotogiornalismo è il mio lavoro – precisa Mark – ma il Blues è la mia vita”. Ne è prova questa piccola – grande mostra organizzata dal 17 settembre al 9 Ottobre 2010 al Marquee Moon Vinyl Store (Piazza Santa Maria Maggiore, 7R) inserita nel cartellone degli eventi organizzati dall’Associazione culturale i-dee [adArte].

Stiamo parlando dell’esposizione“A Year of blues”, uno scrigno che racchiude fra gli scranni di vinile del negozio fiorentino 19 scatti in bianco e nero, che stigmatizzano i ritmi che muovono la vita, le atmosfere  i   giochi di luci che illuminano la musica. La mostra è soprattutto un invito a socializzare in nome dell’arte e di tutte quelle forme di creatività che ancora hanno luogo e sostenitore. “Sto solo cavalcando una sensazione, e cioè che a Firenze ci siano tutti i sintomi di un rinnovo culturale e artistico”, dice Abouzeid, responsabile tra altro di numerosi progetti ed eventi il cui scopo è quello di favorire la conoscenza in vari settori, dal costume al sociale, dall’arte all’ambiente. Tuffatosi a pieno respiro nelle atmosfere di questo sound capace di esplorare tutti gli stati d’animo dell’individuo, l’autore arriva a trattenerle per la durata di un clic. Una volta catturate l’autore le lascia libere di perpetuarsi in una apparente fissità, giacché nei volti ritratti è contenuta e narrata tutta l’azione precedente e successiva.

Il gioco è semplice, Abouzeid vive un contesto e senza alterarlo lo porta a conoscenza del pubblico, cui non resterà che farsi trascinare a ritroso come in un rewind. Le immagini scattate con una Nikon D3 dal giornalista/artista, viaggiatore di professione, osservatore per conseguente necessità, stanno a metà tra il reportage e la fiction, il documentarismo e l’improvvisazione. Tale effetto si ottiene grazie ad un procedimento chiamato Stampa Lambda che garantisce la più alta definizione e qualità reperibile in commercio. Il lavoro di post produzione ha esaltato le atmosfere notturne del locale, ha reso alla perfezione il “mood” fissato con la digitale. La grana e l’estremo contrasto di luci rimandano alle fotografie del Blues degli anni ’30 ed è per questo che la tecnica scelta dall’artista è particolarmente apprezzata dagli intenditori e dai collezionisti di opere d’arte contemporanea.

a year of blues – photographic exhibit of Mark Abouzeid
Marquee Moon Vinyl Store - Piazza Santa Maria Maggiore, 7R - Firenze
17 settembre- 9 Ottobre 2010
Vernissage: 17 settembre 2010, ore 19

Voto 7 ½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner