partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Joe R.Lansdale, Luca Crovi, Andrea Mutti
Laggiù nel profondo
Jean-Patrick Manchette, Jacques Tardi
Griffu
Craig Thompson
Blankets
Mezzogiorno di fumo...
...ovvero il Codacons contro Tex Willer
Original Arts
Tavole, strisce e collezionisti
Fumetti in libreria
Prosegue il boom delle fumetterie in Italia
Venditori di fumo
Il boom delle fumetterie in Italia

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/10/2017 - 16:58

 

  home>strips > off

Scanner - strips
 


Jean-Patrick Manchette, Jacques Tardi
Griffu
Una storia amara senza innocenti
Edizioni BD, Alta Fedeltà, pp. 56, € 8,00

 




                     di Matteo Merli


Il potere e la violenza sono stati due temi che hanno convissuto nella mente di Jean Patrick Manchette da sempre, diventandone elemento narrativo per eccellenza e dischiudendo un mondo perfido e avido colto nella bramosa lotta tra animali ( vedi esseri umani ) senza tregua, con l’unico scopo di prevalere l’uno sull’altro. Un tratto indistinguibile per Manchette, diventando in poco tempo uno scrittore affermato al di fuori della semplice classificazione di genere, il noir, per sottolineare un’ossessione d’autore personale ma identificativa di una realtà ancora oggi colta nelle sue atmosfere più nere. Il disegnatore Jaques Tardi, oltre a essere l’illustratore delle copertine di Leo Malet (Nebbia sul ponte di Tolbiac, Hazard edizioni ), è uno dei nomi di spicco del fumetto europeo che ha sempre cercato la contaminazione con esponenti della letteratura. Il rapporto di Manchette e Tardi dall’inizio è subito fruttuoso di buone intenzione, anche se frana da subito sulla sceneggiatura di Fatale, poco adatta a trasporsi in tavole, che poi diverrà romanzo a tutti gli effetti. La loro voglia di fare qualcosa insieme non vacilla, e partono con un nuovo progetto breve e da un taglio decisamente classico. Griffu si distingue da subito per il ritmo serrato ideato dello scrittore francese e dai volti dei protagonisti, colti nelle loro contraddizioni ed esperienza di vita da un Tardi ispirato, evocando le scene di un noir avvolgente subito dall’inizio. Il protagonista Griffu è un avvocato scalcinato che viene assoldato da una donna, trovandosi coinvolto in una storia di sfratti, diventando il centro di abusi edilizi e manovre di politici corrotti. L’avvocato esausto di questa realtà, vuole cercare la verità ad ogni costo e dovrà scontrarsi con poteri forti. Un noir tagliente che non risparmia nessuno e coglie appieno l’ispirazione sentita di Manchette, con l’appoggio di un Tardi in gran forma, che si legge tutto d’un fiato. Un’edizione magnifica ristampata per la serie Alta Fedeltà dalla Edizioni BD da non lasciarsi sfuggire.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner