partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Tempo Reale Festival
Sezione Z - XI edizione
Firenze Suona Contemporanea
Rassegna Aprire Venere
JazzUp
Ottava edizione
Nextech Festival
Settima edizione
International Feel
Live at the Museum
Tempo Reale Festival 2011
Quarta edizione: Paesaggi
Nextech Festival
VI Edizione
Metastasio Jazz 2011
Riti e maschere del Jazz
Associazione siciliana Amici della Musica
79a Stagione Concertistica 2010/2011
Parmajazz Frontiere
XV Edizione - La Musica Muta

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/05/2024 - 17:39

 

  home>musica > festival

Scanner - musica
 


Tempo Reale Festival 2011
Quarta edizione: Paesaggi
Un mondo di suoni e parole. Slenzio! parla Firenze. il tempo reale festival dà voce alla città dedicando al tema del paesaggio sonoro fra passeggiate sonore, concerti e teatro
Dal 7 al 16 ottobre 2011 in vari luoghi: Limonaia di Villa Strozzi, piazza Duomo, parco di Villa Vogel, Palazzo Vecchio, Cantieri Goldonetta

 




                     di Giovanni Ballerini


Dedica la quarta edizione della sua kermesse al rapporto fra musica e ambiente il Tempo Reale Festival, una manifestazione che ha l’ambizione di raccontare Firenze attraverso i suoi suoni. Tempo Reale, il centro di musica di ricerca fondato da Luciano Berio, ospita dal 7 al 16 ottobre 2011, artisti ed esperti del paesaggio sonoro, e presenta concerti, installazioni, soundwalk, incontri e teatro in vari luoghi pubblici della città.
Cuore del festival il ciclo di passeggiate sonore intitolato Come Suona Firenze? e organizzato in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e alla Contemporaneità, l'Assessorato Università e ricerca, Politiche giovanili e il sostegno dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze Osservatorio Arti Contemporanee.
Esperti ricercatori internazionali guideranno il pubblico (adulti e bambini, alla scoperta del paesaggio sonoro urbano) in passeggiate alla ricerca di suoni e rumori per registrare e tracciare una pianta sonora della città: da piazza Duomo al parco di Villa Vogel e di Villa Strozzi (gruppi di max 30 persone). Richiestissimi il trekking Leitmotiv, un percorso a tappe musicali nel parco di Villa Strozzi (9/10 ore 15 e 17) e Suona la Ronda, installazioni sonore - composte dall'ispirazione del luogo – lungo il Camminamento di Ronda di Palazzo Vecchio (15/10 ore 15 e 18.30).
Inaugura il TRF una performance inedita fra video, musica elettronica e jazz con il Tempo Reale Electroacoustic Ensemble (TREE), una formazione di solisti - diretti dall’artista visivo e compositore Elio Martusciello - che sperimentano la creazione collaborativa partendo da suoni ed immagini di paesaggi naturali e urbani (7/10, Limonaia di Villa Strozzi). Sulla stessa linea lo straordinario performer elettronico francese eRikm, riconosciuto fra i più importanti virtuosi del giradischi, la sua idea di espressione musicale è quella di un organismo vivente costantemente in fluire, sempre aperto ad intromissioni e incidenti. Si avventura nel territorio del suono di ricerca e propone un progetto originale dal titolo Paesaggi in vinile e completamente basato sui suoni naturali (14/10, Limonaia di Villa Strozzi). Per il festival nella Limonaia saranno esposte le foto del fotoreporter Roberto Deri, una serie di “ambienti” trasfigurati dal connubio fra l’uomo e il paesaggio.
n chiusura uno dei gruppi capofila del teatro di ricerca italiano, la compagnia ravennate Fanny & Alexander in uno spettacolo di teatro sonoro dedicato alla figura di Lawrence d’Arabia, dalle cui iniziali deriva il titolo T.E.L. (Thomas Edward Lawrence): due attori, collocati in due luoghi diversi, Firenze e Modena, lontani nello spazio, forse anche nel tempo, ma in collegamento continuo tra loro via internet satellitare, daranno vita a un dialogo a distanza. Due pubblici differenti saranno testimoni simultanei del loro possibile-impossibile confronto, grazie a una superficie di controllo delle voci e dei suoni, frutto della ricerca di Tempo Reale nell’ambito dei sistemi interattivi per il teatro sonoro.
Per giovani compositori e registi provenienti da tutta l'Europa, grazie ad un progetto di scambio e residenza, l’opportunità di presentare in forma acusmatica i propri lavori insieme a brani scelti. Il tema è quello dei suoni delle maggiori metropoli dall’Inghilterra alla Grecia fino al Giappone (11-12/10 Limonaia di Villa Strozzi, ingresso libero).

Info www.temporealefestival.it tel.055 717270 prenotazioni@temporeale.it

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner