partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Castellibro
III edizione
Premio Fiesole
Narrativa Under 40
Libernauta 2018
XVIII edizione
Titti Giuliani Foti
Reading di Cara mamma
Enrico Brizzi
Il matrimonio di mio fratello
Festival degli Scrittori
Il presente della letteratura
Albert Camus
Solitario solidale
Archives Bolaño 1977 – 2003
Il talento dello scrittore cileno
Shel Shapiro
Io sono immortale
Fiera Internazionale del Libro
XXII Edizione

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  12/11/2019 - 09:18

 

  home>libri > eventi

Scanner - libri
 


Castellibro
III edizione
L’Associazione Castelmuzio Borgo Salotto presenta un ricco programma di incontri tra autori libri buon cibo olio e vino
A Castelmuzio venerdì 14, sabato 15, domenica 16 giugno 2019

 




                     di Giovanni Ballerini


Sull’onda del successo delle precedenti edizioni, si rinnova anche quest’anno l’emozione culturale di Castellibro. La kermesse che si tiene venerdì 14, sabato 15, domenica 16 giugno 2019 in provincia di Siena, nel piccolo borgo di Castelmuzio, a meno di dieci chilometri da Pienza e a una quindicina di chilometri da Montepulciano e Montalcino, in mezzo alle Crete Senesi e al confine con la Val d’Orcia, oltre a promuovere i libri in quanto tali, in una realtà priva di librerie, è ampliare la biblioteca delle scuole materne del comune di Trequanda, di cui Castelmuzio fa parte e aprire una biblioteca autogestita dai cittadini all’interno del paese. A questo scopo l’associazione Castelmuzio Borgo Salotto devolverà il ricavato della kermesse a queste due iniziative. Quest’anno il programma di Castellibro sarà articolato in tre giorni, per dare ancora maggior spazio a autori e libri. Si parlerà infatti di libri e dei loro autori con incontri dedicati alla ricchezza del territorio, alla letteratura e alla musica. E’ stato poi organizzato un intero pomeriggio dedicato ai bambini che, attraverso laboratori creativi, spettacoli teatrali e una caccia al tesoro, vedrà coinvolto l’intero borgo. Fra gli eventi anche corsi di calligrafia e di fumetto e tante altre iniziative, oltre piccoli stand gastronomici con prodotti locali.
Venerdì 14 giugno, alle 17.30, dopo l’inaugurazione del Festival subito la prima presentazione editoriale per L’iguana era a pezzi Altre vite lungo la Francigena, del senese Giulio Pedani, classe 1981, edizioni Effequ. Lungo la Via Francigena scorrono 26 giorni di incontri, turbolenze, riflessioni. E ritornano 25 anni di vita, di episodi improbabili, riflessioni importanti e soprattutto amicizia. Come per il percorso di un camminatore, ogni capitolo è una tappa, e ogni tappa un modo per raccontare quel che è stato di una nazione e della sua gente. La retrospettiva di una generazione, disseminata di personaggi emblematici degli anni Ottanta e Novanta, da Iggy Pop a Bettino Craxi. Alle 18,30 presentazione del libro del giornalista e scrittore fiorentino Paolo Ciampi, L’ambasciatore delle foreste – Arkadia Edizioni. Di questa storia di amore per gli alberi e le montagne, tra le foreste americane e l’Appennino italiano, l’autore ne parla il giornalista e critico enogastronomico Paolo Pellegrini, che presenterà alle 19 anche Andare per vini e vitigni -Il Mulino, di Patrizia Passerini. Seguirà degustazione di vini locali. Alle 20.30 degustazione prodotti tipici locali e incontro con Paolo Soffientini che darà utili consigli sulla nostra alimentazione prendendo spunto dal suo libro Cent’anni da leoni Manuale per vivere a lungo senza rinunce – Mondadori. A seguire performance musicale dell’autore Prote in music : La melodia del DNA. Come l’alfabeto musicale è costituito da 12 note, 7 toni e 5 semitoni, allo stesso modo l’alfabeto genetico è costituito da 4 basi. Come il susseguirsi infinito, ma non casuale, delle note crea le melodie, così la combinazione delle basi del DNA crea le proteine che possono quindi venir definite, a tutti gli effetti, la melodia dell’informazione genetica contenuta nel DNA. Sabato 15 giugno 2019 il borgo del mistero. Si comincia alle 11 con l’incontro con Stefano Scanu che racconta le esistenze in poche righe, sedici biografie di personaggi marginali, che la storia o la gloria non hanno investito di un ruolo esplicito, ma che restano intrisi di un irresistibile e enigmatico fascino letterario (Come vedi avanzo un po’ - Italo Svevo editore). Alle 12 incontro con il fiorentino Valerio Aiolli, finalista al premio Strega edizione 2019 , per la presentazione del libro Nero ananas – Voland. Alle 15.30 incontro con la pisana Silvia Volpi creatrice della direttora multitasking Elsa Guidi personaggio del suo nuovo romanzo giallo brillante Alzati e corri, direttora - Mondadori. Alle 17.00 presentazione del nuovo libro di Giacomo Aloigi, La notte si prepara -Europa edizioni dedicato a una Firenze in salsa dark, quella degli anni Ottanta, dove le note della musica new wave si fondono con una storia di passioni, delitti e verità nascoste. Alle 18 incontro con Leonardo Gori e Marco Vichi (con la partecipazione straordinaria di Don Backy), due autori che sono riusciti a costruire intrecci e trame nella Firenze dal primo dopoguerra agli anni 70 attraverso le storie dei loro personaggi, il commissario Bordelli e il Colonnello Arcieri amici nella fiction come i loro autori nella vita. Alle 20,30 Segreti e misteri della cucina di Castelmuzio! a cena con gli autori, con i prodotti tipici del territorio e piatti tratti dai ricettari scritti o raccontati delle longeve nonne, per tramandare la sublime arte di “arrangiare un pasto saporito, nutriente e salutare”, con le materie prime stagionalmente presenti. Dalle 20, per la durata delle cena Piccolo viaggio musicale attraverso i romanzi che hanno ispirato la canzone -Selezione di brani musicali a cura di Leonardo Gori e Ivo Minuti. Dalle 21.30 accompagnamento musicale dal vivo di Daniele Giachi per chitarra e voce Domenica 16 giugno benessere territorio e il borgo dei bambini Il mattino camminando. Si parte alle 8.30 con la camminata e salute in cui Paolo Soffientini farà una breve introduzione sui benefici dell’attività fisica sulla salute. Alle 11 presentazione dei libri di Augusto De Bellis Erbe e fiori di montagna, Nuove specie floristiche della Toscana Meridionale C&P Effigi e del libro di Sentieri natura in terre di Siena di Angiolo Naldi Betti editore. Con gli autori sarà presente Riccardo Lorenzetti. Il pomeriggio prosegue giocando e chiassando, con Il chiasso dei bambini - libri appesi. Durante la giornata laboratori con I Sabbiarelli su prenotazione a raggiungimento di un minimo di 6 bambini www.sabbiarelli.it (prenotazioni 335.5478839). Il materiale per il laboratorio verrà messo a disposizione dalla libreria Libraccio Sabbiarelli, il colore per gioco. Cosa sono I Sabbiarelli? Spellicolino alla mano, un vassoio, un disegno pretagliato, fantasia, creatività e piccole grandi dosi di sabbia colorata: ci sono tutti gli ingredienti del divertimento in Sabbiarelli, il nuovo gioco ideato da Ferrari Granulati, azienda veronese impegnata da oltre 25 anni nella lavorazione dei più prestigiosi marmi italiani. Proprio da un elemento puro e semplice come la sabbia bianca, trasformata per l’occasione con coloranti ecocompatibili, nasce l’arcobaleno di colori con il quale i nostri bambini potranno mettersi alla prova con originali disegni dall’effetto incredibilmente brillante. Sabbiarelli è un gioco semplice, adatto a bimbi dai 3 ai 12 anni, creativo perché non pone limiti alla fantasia e alla capacità di trovare infinite combinazioni colore o sfumature per realizzazioni uniche e stravaganti. Alle 15.30 Simone Casati racconta La balena di Montalcino e il delfino di Lucciolabella ,Storie di uomini e di ritrovamenti. Seguirà caccia al tesoro… ops! alla conchiglia fossile! E laboratorio didattico con conchiglie fossili e denti di squalo! C’è stato un tempo in cui la Toscana era in gran parte sommersa dal mare, un tempo geologico conosciuto con il nome di Pliocene. Molti terreni della nostra regione risalgono proprio al periodo in cui geograficamente la Toscana era costituita da una moltitudine di isolotti e da tratti di mare più o meno aperti dove si svilupparono ecosistemi diversi. Gli attuali territori di Pienza e Montalcino, un tempo sommersi dal mare, restituiscono ancora oggi i resti fossilizzati degli antichi abitanti marini. Simone Casati del GAMPS, che in oltre 20 anni di ricerca sul territorio ha scoperto un mondo che si trovava nascosto nei campi e nelle vigne della nostra regione, grazie alla propria testimonianza diretta, racconterà la storia dei cetacei e gli squali che popolavano le acque del mare pliocenico toscano, oltre 3.5 milioni di anni fa. Alle 16.30 Gli Asini di Mercadante recitano L’uccello d’oro, fiaba a teatro per bambini e famiglie. alle 17.30 Laboratorio di fumetto con Francesca Carità e Marco Rocchi autori della graphic novel per la presentazione del libro Gherd la ragazza della nebbia Edizioni Tunue’ Piccola introduzione del linguaggio dei fumetti e della sua forza comunicativa. Laboratorio adatto a bambini dai 6 anni in su Materiali necessari: matite, gomme, fogli A4, lavagna con fogli/pennarelli per fare esempi ai bambini. Alle 18,30 incontro con Nada per la presentazione del suo libro Il mio cuore umano Edizioni Atlantide ne parla con l’autrice Simone Caltabellotta editore- Nada è scrittrice autentica; ma non solo: visti gli esiti, si impone per originalità stilistica e per forza umana, insieme ad Elena Ferrante, come una delle autrici più interessanti in Italia. Alle 21 Un mistero di sogni avverati - Massimiliano Larocca canta Dino Campana Un mistero di sogni avverati con la partecipazione di Riccardo Tesi all’organetto diatonico.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner