partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Universal Design
Architettura accessibile, funzionale e confortevole per tutti
WeWorld Festival
Nona edizione
Vinoè
Terza edizione
Deejay Ten Firenze
Domenica 14 maggio 2018 due percorsi di 5 e 10 Km
Artigianato e Palazzo
XXIV edizione
Expo 2015 di Milano: fine
Speciale Scanner
Work’n Florence
Firenze con Expo2015
Premio Consonanze 2014
I Protagonisti della Creatività
Pitti Fragranze n.11
Boom di visitatori
Bicifi
Concerti, incontri, spettacoli, idee

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  17/02/2020 - 16:17

 

  home>gusto > eventi

Scanner - gusto
 


Invito a cena con delitto
Compagnia delle Seggiole in radiodramma
Con Marcello Allegrini, Fabio Baronti, Francesco Bartoletti, Sandra Bonciani, Marco Castagnoli, Massimo Manconi, Silvia Vettori
Baccus – Firenze, mercoledì 2, 9, 16, 23 febbraio, 2, 9, 16 marzo 2005

 




                     di Tommaso Chimenti


Radiodramma, Il mistero delle falene morte, 2006
Radiodramma, L’uomo che raddoppiava i diamanti, 2005


Cena con delitto in salsa, omicidio in diretta radiofonica tra una portata e l’altra.

E’ la scena che si presenta ai commensali del Ristorante Baccus, in via Borgo Ognissanti 45 rosso, per tutti i mercoledì di febbraio e di marzo.

Dopo “L’indizio invisibile”, che sarà replicato straordinariamente il 9 marzo, “La scomparsa di James Phillimore”, arriva “L’uomo che raddoppiava i diamanti”, in replica il 16, e che precede “Il club dell’enigma poliziesco” del 2 marzo.

Sulla scena Marcello Allegrini, Fabio Baronti, Francesco Bartoletti, Sandra Bonciani, Marco Castagnoli, Massimo Manconi, Silvia Vettori.

Una quarantina di sconosciuti, tra quadri, affreschi e maioliche, una cena a menù fisso ed ad un prezzo accettabile ed accessibile, antipasto, primo e dolce a 25 euro a persona, voci soffici con corpi al seguito, ovviamente in noir, che leggono come nei Radio Gialli d’antica memoria, prima dell’avvento della televisione pigliatutto, con voce calda e profonda, chiudere gli occhi in questo caso è un’esperienza onirica, un testo ogni volta diverso dell’investigatore per diletto Ellery Queen.

Dopo “Baccanales” del 2003, la Compagnia delle Seggiole rinnova il suo connubio e stretta collaborazione con il Ristorante Baccus creando un nuovo modo di fare intrattenimento e cultura con divertimento, novità e freschezza.

Le “Seggiole” formatasi nel 1999 ha alle spalle le rappresentazioni di “Jacques e il suo padrone” appunto del ’99, “La pellegrina” e “Le preziose ridicole” del 2000, “Contatti” del 2001, “Il tradimento per l’onore” del 2002, “La Mandragola” ed i “Baccanales” del ’03, “L’ippopotamo ed il pensatore”, “Macchivellica” e “La rappresentazione di Stella”, con la quale la compagnia ha partecipato ad un festival teatrale spagnolo, nel 2004.

Trenta minuti emozionanti di luci soffuse ed ascolto attento, vigile, interessato.

Chi tra gli ospiti indovina l’assassino e ne fornisce su di un foglietto, ovviamente giallo, una spiegazione possibile e plausibile, vince un’altra cena per un altro mercoledì da leoni sorseggiando vino tra un furto ed un omicidio.

Nel finale, dopo la scoperta dell’assassino e le delucidazioni del caso, vengono lette le varie cartoline con le soluzioni proposte dai commensali e la bellissima interpretazione del rumorista Vanni Cassori che per preparare lo spettacolo si è documentato prima alla Fono Roma e successivamente alla sede Rai di Firenze riportando vere chicche.

I segreti del mestiere: lo schiaffo di Bud Spencer, il rombo della Ferrari, l’urlo di Tarzan, i passi sull’erba o sulla ghiaia, lo stormo di uccelli, le immancabili sparatorie, le colluttazioni ed “il rumore dei rumori” gli zoccoli dei cavalli prodotti con le noci di cocco.

Voto 7 + 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner