partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Roma
Regia di Alfonso Cuarón
La forma dell'acqua
Regia di Guillermo del Toro
IT
Regia di Andres Muschietti
Blade Runner 2049
Regia di Denis Villeneuve
War Dogs
Regia di Todd Phillips
Moonlight
Regia di Barry Jenkins
La La Land
Regia di Damien Chazelle
Lo chiamavano Jeeg Robot
Di Gabriele Mainetti
Suspiria
Di Dario Argento
Veloce come il vento
Regia di Matteo Rovere

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  20/10/2019 - 22:17

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Les Choristes - I Ragazzi del Coro
Regia di Christophe Barratier
Cast: Gérard Jugnot, François Berléand, Jean-Baptiste Maunier, Jacques Perrin, Kad Merad; drammatico; Fran./Sviz./Germ.; 2004; C.

 




                     di Paolo Boschi


Il film prende avvio ai giorni nostri, a New York, dove un noto direttore d'orchestra francese è raggiunto dalla notizia della morte della madre: rientrato in patria per il funerale, la sera stessa riceve la visita di un vecchio compagno di classe dei tempi del collegio, che gli ricorda la storia del sorvegliante che seppe interessarli alla musica. Da qui comincia un lungo flashback ambientato nella Francia del 1949, nell'immediato Dopoguerra, quando Clément Mathieu, insegnante di musica disoccupato, trova impiego come sorvegliante in un rigido istituto scolastico dal nome poco rassicurante - si chiama infatti "Le fond de l'étang", ovvero il fondo dello stagno, il punto più basso dove è stato condotto da una lunga serie di insuccessi personali e professionali -. Mathieu ben presto si trova in disaccordo con i modi autoritari del direttore Rachin, secondo cui l'unica regola che i suoi indisciplinati alunni riescono a comprendere è "azione-reazione". Il protagonista al contrario ritiene di poter interessare il suo eterogeneo gruppo di studenti formando un coro che eseguirà la musica da lui stesso composta: a sorpresa la magia del canto d'insieme riuscirà a contagiare e disciplinare gli alunni reclutati da Mathieu, finalmente intrigati da una proposta educativa e conquistati da metodi meno assolutistici. Per almeno per uno di loro la scoperta della musica coinciderà con la rivelazione di un fulgido talento, ma per tutti gli alunni del severo istituto l'incontro con il Prof. Mathieu segnerà un momento essenziale per la loro vita di studenti finora mai valorizzati né coinvolti da un progetto comune. Seppur venato di facile retorica e centrato su un soggetto già visto (quasi versione transalpina semplificata de L'attimo fuggente), Les Choristes - I Ragazzi del Coro è un film dalla forte presa emotiva e dagli indubbi risvolti edificanti: insieme alle coinvolgenti musiche della colonna sonora corre l'obbligo di segnalare anche la prova generosa del protagonista Gérard Jugnot, impeccabile nel suo ruolo d'insegnante di buon cuore, oltre agli exploits canori e macchiettistici dei bravissimi ragazzi del coro. Opera prima del giovane regista francese Christophe Barratier, Les Choristes ha conosciuto un inaspettato successo di pubblico sia in patria (ben otto milioni di spettatori) che a livello internazionale - due nominations agli Oscar 2005 nelle categorie per il miglior film straniero e per la miglior canzone originale -. Peraltro, pur essendo il remake de La cage aux rossignols di Jean Dréville (1945), Les Choristes attinge linfa narrativa dalla vita dello stesso Barratier, autore totale qui nella triplice veste di regista, sceneggiatore e co-compositore della fortunatissima colonna sonora: proveniente da una famiglia di attori di teatro e di cinema da due generazioni, il giovane regista francese dopo il divorzio dei genitori da bambino è stato allevato dalla nonna in campagna, fuori Parigi, dove ha conosciuto un professore di musica che ha riconosciuto il suo talento e che si è rivelato fondamentale per le sue scelte future, un po' come accade nel film al piccolo Pierre "Faccia d'angelo" Morhange nel film grazie agli sforzi del Prof. Mathieu.

Les Choristes - I Ragazzi del Coro (Les Choristes), regia di Christophe Barratier, con Gérard Jugnot, François Berléand, Jean-Baptiste Maunier, Jacques Perrin, Kad Merad; drammatico; Fran./Sviz./Germ.; 2004; C.; dur. 1h e 35'

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner