partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Cannes 2022
Settantacinquesima edizione
Far East Film 24
In presenza per la primavera
Il Florence Korea Film Fest
Compie 20 anni
72° Berlinale
In presenza tra mille difficoltà
River to River 21
Florence Indian Film Festival
Torino Film Festival 39
Si ritorna in presenza
Festival dei Popoli
La rivincita del documentario
Venezia 78
Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
Cannes 2021
Settantaquattresima edizione
Florence Korea Film Fest 2021
In programma oltre 100 film

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  29/06/2022 - 02:12

 

  home>cinema > festival

Scanner - cinema
 


Florence Korea Film Fest
XVIII edizione
Tra appuntamenti dal vivo e incontri virtuali
Il festival dedicato al meglio della cinematografia sud-coreana si terrà dal 23 al 30 settembre 2020 a Firenze

 




                     di Giovanni Ballerini


Florence Korea Film Fest 2020
Bong Joon-ho: Oscar 2020
Bong Joon-ho: Memories of Murder, 2003
Parasite: Oscar 2020
Cho Jin-woong al Florence Korea Film Fest 2020


"Dopo vari rimandi, finalmente, sono state decise le date del FKFF 2020”.
La XVIII edizione del Florence Korea Film Fest, il festival dedicato al meglio della cinematografia sudcoreana contemporanea, si terrà tra appuntamenti dal vivo e incontri in streaming dal 23 al 30 settembre a Firenze. Sarà un nuovo inizio, sia per il festival sia per il pubblico: una forma ibrida che avrà incontri e proiezioni dal vivo al cinema La Compagnia e una programmazione in streaming nella sala virtuale Più Compagnia.
“Sarà un festival diffuso, tra appuntamenti in sala e incontri in streaming. – ha spiegato Riccardo Gelli, ideatore e direttore del Festival – È una sfida nuova per il cinema e la prendiamo come una nuova occasione verso nuovi mercati e possibilità di godersi un festival in modo diverso nella speranza di tornare alla piena anormalità”.
Il programma di questa edizione 2020 è ricco di proiezioni interessanti, quasi sempre in anteprima nazionale e ci sarà spazio anche per intriganti eventi collaterali.
Come annunciato, il FKFF dedica un omaggio alla star del cinema coreano, dedicando un'intensa retrospettiva all'attore Cho Jin-woong, la prima in Italia. Un riconoscimento a questo grande artista che ha creato il suo mito in patria con venti anni di carriera e 50 interpretazioni tra cinema e tv, ricoprendo spesso ruoli da cattivo. La selezione è composta da 5 titoli: dal thriller campione d’incassi “A hard day” di Kim Seong-hun (2014) al dramma carcerario tratto da una storia vera “Man of will” di Lee Won-tae (2017) passando per l’action poliziesco sul mondo della droga “Believer” di Lee Hae-Young (2018) al corale “Intimate Strangers”, remake sud coreano del campione di incassi nostrano “Perfetti Sconosciuti” di Paolo Genovese (2018) fino alla più recente commedia “Man of man” del regista Yong-Soo in cui le strade di un avvocato in fin di vita e un gangster che vuole redimersi si incontrano (2019). “L’attore – dicono dall’organizzazione - è stato invitato in Italia e siamo in attesa di conferme in attesa di nuove disposizione per l’emergenza sanitaria”.
Il festival prosegue con successo da 18 anni a raccontare e a fare un focus puntuale e vivace sulla società coreana e sulle sue trasformazioni, tracciando la contemporaneità con curiosità e analizzando le contraddizioni e i successi di una cinematografia sempre di più nuova e d’attrazione soprattutto quest’anno che torna prepotentemente sul mercato internazionale con la vittoria del premio Oscar Bong Joon-ho e il suo Parasite (il regista fu ospite del festival nel 2011). Il film premio Oscar sarà proiettato al festival e il regista è stato invitato a collegarsi per un video messaggio e un saluto agli spettatori.
La diciottesima edizione del Florence Korea Film Fest è organizzata dall’Associazione Culturale Taegukgi – Toscana Korea Association, diretta e ideata da Riccardo Gelli (Console onorario della Repubblica di Corea in Toscana).
Il festival è organizzato grazie al contributo di Regione Toscana, Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia, Consolato Onorario della Repubblica di Corea in Toscana, Istituto Culturale Coreano di Roma, Comune di Firenze, Quartiere 1, Città Metropolitana di Firenze, Fondazione Sistema Toscana, MAD-Murate Art District, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

Informazioni: Florence Korea Film Fest; Via San Domenico, 101 Firenze - Organizzazione: +39 055 5048516, Taegukgi - Toscana Korea Association - e-mail: info@koreafilmfest.com -Website: www.koreafilmfest.com

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner