partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Takashi Murakami
Il cane che guarda le stelle
Rotomago, Julien Noirel
Nyarlathotep
Violet
GG Studio
Stefano Fantelli
El Brujo Grand Hotel
Matt Kindt
Super Spy
Craig Thompson
Habibi
Davide Aicardi
Extinction Seed
Daniel Clowes
Wilson
Jean-Claude Götting
Il baule Sanderson
Uli Oesterle
Hector Umbra

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  23/06/2024 - 20:40

 

  home>strips > fumetti

Scanner - strips
 


Daniel Clowes
Ice Haven
Un piccolo capolavoro pop
Collana Coconino Cult, Coconino press, pp.96, € 16,00

 




                     di Matteo Merli


Daniel Clowes, Ice Haven, 2007
Daniel Clowes, Ghost World, 2008
Daniel Clowes, Come un guanto di velluto forgiato nel ferro, 2009


Daniel clowes è una delle voci più originali del panorama fumettistico mondiale. Il suo stile di derivazione pop, che omaggia indirettamente gli anni cinquanta, con questi personaggi dalle linee tonde o marcate, sembrano risalire al tratto originale di Will Eisner, come nella vera tradizione del graphic novel americano, senza rinunciare ad una sottile vena acida, creando un’atmosfera sospesa che sembra di ghignante perfidia, come la vita è in certi casi. Capolavori come David Boring, o penetranti sguardi sul mondo adolescenziale in Ghost World, presentano un’ umanità allo sbando, chiusa delle piccole debolezze o alle prese con le complessità ideali dei sentimenti, in un connubio di forte carattere visivo nell’intrecciare storie surreali. Ice Haven nel riproporre i classici americani come struttura narrativa, Clowes ci descrive la storia di una città attraverso le vicende di alcuni abitanti: 29 storie di brulicante creatività.

Si parte dalla perfida parodia dei Peanuts e dei Flinstones alla vita triste della diciassettenne Violet e del suo amore infelice, alla rivalità tra Random Wilder, il narratore ufficiale della storia, e Mrs.Wentz, entrambi aspiranti poeti ufficiali di Ice Haven. Sullo sfondo, la misteriosa scomparsa del piccolo David Goldberg. L’essenza dei personaggi vengono relegate in poche tavole disegnate, costruendo un filo d’arianna che regola le diverse voci di questo avvincente fumetto, in un richiamo forte alla vita nei suoi sommovimenti remoti: nello svelare le piccole cose che accadono nelle grandi vite di questi personaggi, come noi lettori di queste pagine.

Presentato con una sovraccoperta disegnata in maniera originale, ci da l’idea che l’opera di Daniel Clowes è di una grandezza artistica ancora tutta da scoprire.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner