partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Parasite
Di Bong Joon-Ho
Il lago delle oche selvatiche
di Yi’nan Diao
Memories of Murder
Regia di Bob Joon-Ho
1917
Regia di Sam Mendes
Villetta con ospiti
Di Ivano De Matteo
C'era una volta a Hollywood
Regia di Quentin Tarantino
7 uomini a mollo
Di Gilles Lellouche
Joker
Regia di Todd Phillips
Roma
Regia di Alfonso Cuarón
Parigi a piedi nudi
Di Dominique Abel e Fiona Gordon

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  03/04/2020 - 03:28

 

  home>cinema > film

Scanner - cinema
 


Fast and furious
The fast and the furious
Regia di Rob Cohen
Cast: Vin Diesel, Paul Walker, Jordana Brewster, Michelle Rodriguez, Rick Yune; azione/thriller; Usa; 2001; C

 




                     di Paolo Boschi


L'elemento davvero sorprendente di Fast and Furious di Rob Cohen - autore dei non indimenticabili Daylight, Dragonheart e del recente The skulls -, al di là del presunto valore antropologico metropolitano della pellicola, è la brillante performance registrata dal film al box office americano, accompagnata da una comprensibile coda di polemiche. Il plot principale racconta di come Brian, un giovane poliziotto dalla guida spericolata, tenti di infiltrarsi nel mondo delle corse illegali di Los Angeles, tra i cui partecipanti conta di trovare i responsabili di spericolate rapine realizzate negli ultimi tempi ai danni dei conducenti di camion. Per crearsi una copertura il protagonista non escogita di meglio che presentarsi ad un happening di piloti clandestini, usi a transennare strade da un quarto di miglio per mettere in gioco (con relativo giro di scommesse) se stessi e le proprie truccatissime vetture, dotate di propellenti aggiuntivi capaci di imprimere alle auto l'accelerazione di un missile. Non a caso la filosofia alla base dei virtuosi del motore di Fast and Furious è la libertà simboleggiata dall'automobile, l'ebbrezza di una corsa clandestina e della vita fuori dalle regole. i dieci secondi impiegati dalle auto a percorrere il quarto di miglio del 'tracciato' equivarrebbero insomma alla libertà allo stato puro, dunque niente di originale rispetto ai fanatici protagonisti a quattro ruote di Fuori in 60 secondi. Se aggiungiamo che nel corso della storia il poliziotto conosce la star del settore, il granitico Dom Toretto, impara ad apprezzarlo e si innamora (ricambiato) della sua bella sorellina Mia, deduciamo che probabilmente entrerà in crisi per il dilemma tra quel che il dovere gli impone e quanto gli detta il cuore. In pratica, mutatis mutandis, trattasi di una versione alternativa dell'ottimo Point Break di Kathryn Bigelow, action movie di serie A cui Rob Cohen mostra di essere debitore anche in cabina di regia, per il taglio adrenalitico (con relativo e rutilante accompagnamento musicale) delle numerose scene d'azione, apici dichiarati delle quali sono la sequenza di corsa con sprazzi del motore dall'interno e la gara finale di velocità dei due protagonisti che accelerano (anziché rallentare) per evitare un treno in arrivo. Tralasciando l'eccessiva semplicità della trama e la piattezza generale dei monocromatici personaggi, Fast and Furious non brilla neppure per l'ovvietà e la prosopopea delle troppe battute da duro dichiarato, della serie: "Se vuoi più tempo, comprati un orologio". L'ennesima dimostrazione che replicare Gioventù bruciata ai nostri giorni è, più che un'ardua impresa, una missione impossibile...

Fast ant furious - The fast and the furious, regia di Rob Cohen, con Vin Diesel, Paul Walker, Jordana Brewster, Michelle Rodriguez, Rick Yune; azione/thriller; Usa; 2001; C.; dur. 1h e 47'

Voto 5½ 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner