partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Cannes 2024
77ª edizione
Far East Film Festival
XXVI edizione
Florence Korea Film Fest
XXII edizione
74° Berlinale
Un orso che non smette mai di cacciare
41° Torino Film Festival
Un minestrone di proposte
France Odeon 2023
XV edizione
Festa del Cinema di Roma
XVIII edizione
Venezia 80
Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica
Cannes 2023
La madrina è Chiara Mastroianni
Far East Film 25
Un festival faro per il cinema orientale in Europa

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  22/05/2024 - 14:07

 

  home>cinema > festival

Scanner - cinema
 


Cinema - Festa Internazionale di Roma
Un Festival in pompa magna
Le star presenti saranno: Nicole Kidman, Richard Gere, Leonardo Di Caprio, Robert De Niro, Martin Scorsese, George Clooney e molti altri ancora. Personale dedicata a Sean Connery, approfondimento dedicato alla storia dell’Actor's Studio
Prima edizione dal 13 al 21 ottobre 2006 a Roma

 




                     di Matteo Merli


Cinema, Festa Internazionale di Roma, 1° edizione, 2006
Cinema, Festa Internazionale di Roma, 2° edizione, 2007
Cinema, Festa Internazionale di Roma, 3° edizione, 2008


Un evento di portata mondiale e solo Roma, poteva indossare le vesti di mecenate per un arte che più che mai rappresenta i nostri anni. La prima edizione di Cinema, festa Internazionale di Roma (che si tiene dal 13 al 21 ottobre 2006) si appresta a diventare una manifestazione di importanza strategica, puntando sulle bellezze della città e di una storia millenaria seducente nel suo richiamo e con le radice ben salde nella nascita e lo sviluppo della settima arte nella penisola. L’Auditorium-Parco della Musica sarà il cuore pulsante della Festa, ma varie attività si svolgeranno in molte sale della città, alla Casa del Cinema e a quella del Jazz. E poi a Via Veneto, strada simbolo del mondo del cinema; ed anche a Cinecittà, dove si svolgerà la festa di chiusura, per migliaia di persone, guidata da un Dj d’eccezione: Jovanotti. Senza dimenticarci delle periferie che saranno lo sfondo ideale di questi giorni festivalieri, con incontri e proiezioni. In primo luogo il vero protagonista sarà il popolo, con la possibilità di assistere alle presenze dei divi e registi e la giuria composta da comuni spettatori capeggiata dal regista Ettore Scola. Il concorso prevede sedici film è tra questi verranno assegnati i premi per il miglior lungometraggio e le migliori interpretazioni maschile e femminile. Le star presenti saranno: Nicole Kidman ( interprete del film inaugurale Fur: An Imaginary Portrait of Diane Arbus ), Richard Gere, Leonardo Di Caprio, Robert De Niro, Martin Scorsese e George Clooney e molti altri ancora. Tra le varie sezione, molto importante il ruolo investito dall’attore, con una personale dedicata a Sean Connery ( premio alla carriera ) e l’imperdibile approfondimento dedicato alla storia dell’Actor's Studio, con una rassegna sui film americani degli anni cinquanta. Che dire, una festa con i fiocchi con un budget di 10 milioni di euro provenienti da privati che farebbe gola non solo a Venezia, e con la possibilità di creare in via Veneto, la Business Street, dove si incontreranno venditori e compratori provenienti da tutto il mondo. Unica perplessità e la collocazione della data, poiché ottobre e un mese infelice, dopo che molti festival di fama si sono succeduti come Locarno, Toronto, San Sebastian e Venezia, avendo riconosciuto a livello internazionale un prestigio difficile da incrinare, mentre a livello nazionale, verrà penalizzato il Torino Film Festival, seppur bene organizzato attraverso una programmazione intelligente e molto curata nelle retrospettive, non potrà competere ad armi pari con il festival della capitale. Miglior collocazione sarebbe stata a gennaio, con pochi appuntamenti festivalieri, potendo così confrontarsi con manifestazioni come Rotterdam e Berlino e forse assumendo con il tempo una certa posizione non solo a livello nazionale, ma europea. A parte queste considerazioni, scorriamo i numeri del festival: 95 titoli selezionati nel programma ufficiale, 25 i luoghi di Roma e Lazio dove si svolgerà la Festa, 36 gli schermi dove saranno proiettati i film, 11 i titoli della sezione New Cinema Network, 50 i componenti della giuria popolare. In attesa del bilancio di questa prima edizione, Roma si appresta a vivere un lungo sogno in celluloide, indicando i fasti di un passato illustre.

 

Sezione Special Events

 

Borat: Cultural Learnings Of America For Make Benefit Glorious Nation Of Kazakhastan, Larry Charles (US)

The Departed, Martin Scorsese (US)

L'uomo Della Carita - Don Luigi Di Liegro, Alessandro Di Robilant (Italy)

Those Happy Days (Nos Jours Heureux), Eric Toledano, Oliver Nakache (France)

Viaggio Segreto, Roberto Ando (Italy)

 

 

Sezione Extra, Visions On Reality

 

Halflife (Ala Verde Ala Pobre), Briccio Santos (Phillipines)

Cashback, Sean Ellis (UK)

Checosamanca, Chiara Bellosi, Marco Berrini, Enrico Cerasuolo, Francesco Cressati, Andrea D’ambrosio, Sergio Fergnachino, Martina Parenti, Alice Rohrwacher, Andrea Segre, Nicola Zucchi (Italy)

The Last Caravanserail (Le Denier Caravansérail – Odyssees), Ariane Mnouchkine, Theatre Du Soleil (France)

Fascisti Su Marte, Corrado Guzzanti (Italy)

Blame It On Fidel (La Faute à Fidel), Julie Gavras (France/Italy)

Grido, Pippo Delbono (Italy)

The Conspiracy (Heros Fragiles), Emilio Pacull (France/Chile)

How Is Your Fish Today? (Jin Tian De Yu Zen Me Yang?), Xiaolu Guo (UK/China)

Summer Heat (Kaleldo), Brillante Mendoza (Philippines)

Kinshasa Palace, Zeka Laplaine (Congo/France)

The Mist In The Palm Trees (La Niebla En Las Palmeras), Carlos Molinero, Lola Salvador (Spain)

Renaissance, Christian Volckman (France/UK/Luxembourg)

Riding Alone For Thousands Of Miles, Zhang Yimou (Hong Kong/China/Japan)

La Vera Leggenda Di Tony Vilar, Giuseppe Gagliardi (Italy)

 

 

Sezione Extra, Special Events

 

American Vertigo, Michko Netchak (France)

Dear Anne, Dario Picciau (Italy)

The Lew Rudin Way, David Hoffman (US)

The Yacoubian Building, Marwan Hamed (Egypt)

Machinima (Video Game-Related Projects)

Ritratto Di Sconosciuto - Marcellus Dominicus Vincentius, Roberto Meddi, Gioia Magrini (Italy)

Sorelle (work in progress), Marco Bellocchio (Italy)

Histoire D’eaux - Episodio Di Ten Minutes Older, Bernardo Bertolucci (UK/Germany/France)

 

 

Sezione, Documents

 

Awesome: I Fuckin' Shot That!, Adam Yauch aka Nathaniel Hornblower (US)

Black Gold, Marc Francis And Nick Francis (UK)

The Wise Cat Catches Miles (Il Bravo Gatto Prende I Topi), Vincitore David Di Donatello 2006, Francesca Conversano, Nene Grignaffini (Italy)

The Bridge, Eric Steel (US)

Deep Water, Louise Osmond and Jerry Rothwell (UK)

Herbie Hancock: Possibilities, Doug Biro and Jon Fine (US)

Kurt Cobain About A Son, AJ Schnack (US)

Dailies (In Coda Ai Titoli), Riccardo Paoletti (Italy)

Il Mondo Addosso, Costanza Quatriglio (Italy)

Muoiono Soltanto Gli...., Margherita Ferrandino, Giovanni Veronesi (Italy)

Emergency in Cambodia (Okunchiran), Claudio Rubino, Emanuele Scaringi (Italy)

Homecomings (Ritorni), Giovanna Taviani (Italy/France)

Jamal, Luisella Ratiglia (Italy)

Sartoria Tirelli – Dressing The Cinema (Sartoria Tirelli - Vestire Il Cinema), Gianfranco Giagni (Italy)

Dixie Chicks: Shut Up And Sing, Barbara Kopple and Cecilia Peck (US)

Red Torpedo (Siluro Rosso - La Straordinaria Storia Di Rubén Gallego), Mara Chiaretti (Italy)

Tierney Gearon: The Mother Project, Jack Youngelson, Peter Sutherland (US)

Tre Donne Morali, Marcello Garofalo (Italy)

Uomini Forti, Steve Della Casa (Italy)

Memories About Sayat Nova (Vospomineanije Ot Sayat Nova), Levon Grigorian (Armenia)

The War Tapes, Deborah Scranton (US)

 

 

Sezione Extra, Fox International Programme

 

Sampras, Luca Vendruscolo (Italy)

City Of Men (Cidade Dos Homens), Fernando Meirelles, Paulo Morelli, Katia Lund, Philippe Barcinski, Regina Case (Brazil)

E Morto Cattelan! Evviva Cattelan!, Marco Penso (Italy)

 

 

Sezione Alice nella Città

 

 

Akeelah And The Bee, Doug Atchison (US)

Azur And Asmar (Azur Et Asmar), Michel Ocelot (France)

Brave Story, Koichi Chigira (Japan)

Je M’appelle Elisabeth, Jean-Pierre Ameris (France)

Liscio, Claudio Antonini (Italy)

A Year In My Life (Les Temps Des Porte-Plumes), Daniel Duval (France)

Vitus, Fredi M. Murer (Switzerland)

U, Serge Elissalde, Gregoire Solotareff (France)

Two Sons Of Francisco (2 Filhos De Francisco), Breno Silveira (Brazil)

Red Needles (Les Aiguilles Rouges), Jean-Francois Davy (France)

Driving Lessons, Jeremy Brock (UK)

I’m Reed Fish, Zackary Adler (US)

Just Like The Son, Morgan J Freeman (US)

Love & Dance (Sipur Hatzi – Russi), Eitan Anner (Israel)

Triple Dare (Supervoksen), Christina Rosendahl (Denmark)

Swimmers, Doug Sadler (US)

 

 

Alice nella Città, Fuori concorso

 

Salvatore – This Is Life (Salvatore – Questa e La Vita ), Gian Paolo Cugno (Italy)

 

 

Alice nella Città, Special Events

 

Open Season, Roger Allers, Jill Culton, Anthony Stacchi (US)

Over The Hedge, Tim Johnson, Karey Kirkpatrick (US)

Red Like The Sky (Rosso Come Il Cielo), Cristiano Bortone (Italy)

Voto 7 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner