partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   


Freespace
Biennale di Venezia
MADI. The Other Geometry
A cura di Cristina Costanzo
Viva arte Viva
Biennale Arte 2017
I Leoni d’oro alla carriera
La Biennale di Venezia 2016
Biennale di Venezia
All the World’s Futures
Arte Fiera 2015
Trentanovesima edizione
Strozzi per COOL T
Settimana della Cultura in Toscana
Just davant nostre
Altres cartografies del Rif
Personal Structures
Oltre l’evento collaterale
Arte e Teatro
Creatività a confronto

 


Ricerca avanzata

 

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

  14/12/2018 - 15:22

 

  home>arte > eventi

Scanner - arte
 


Fluxus
Una rivoluzione creativa: 1962-2012
Mostra a cura di Antonio d’Avossa e Nicoletta Ossanna Cavadini per celebrare il cinquantenario della nascita del movimento artistico
Al m.a.x.museo Chiasso dal 21 aprile al 22 luglio 2012

 




                     di Giovanni Ballerini


Cosa hanno in comune George Brecht, Yoko Ono, Robert Watts, Dick Higgins, Ben Vautier, Alison Knowles, Ben Patterson, Giuseppe Chiari, Eric Andersen, Philip Corner, Wolf Wostell, Joseph Beuys, Larry Miller, Ay-O, Mieko Shiomi, Takako Saito, Robert Filliou, Ken Friedman, Al Hansen, Geoffrey Hendricks, Joe Jones, Milan Knizak, Shigeko Kubota, Emmet Williams, La Monte Young, Gianni Emilio Simonetti? Hanno fatto tutti parte di Fluxus.
Per celebrare il cinquantenario di questo movimento neo-dadaista dei primi anni Sessanta, che si sviluppò in parallelo, e spesso in contrapposizione, alla Pop art e al Minimalismo negli Stati Uniti e al Nouveau Réalisme in Europa, segnando profondamente l’arte e la comunicazione da lì in poi – il m.a.x.museo di Chiasso presenta una grande mostra: Fluxus. Una rivoluzione creativa: 1962-2012.
Per l’occasione viene esposta una selezione delle opere grafiche prodotte dal movimento Fluxus, arricchita da una mostra personale sul sistema della comunicazione di Joseph Beuys : ogni uomo è un artista – Manifesti, multipli e video (dal 22 maggio al 21 giugno 2012 nell’adiacente allo Spazio Officina).
La mostra al m.a.x.museo è dedicata all’arte grafica di Fluxus, settore cui il movimento diede grande importanza realizzando studi ed elaborati che costituiscono le basi della comunicazione visiva contemporanea. Performance, concerti, proiezioni, conferenze ed eventi collaterali rappresentano una parte fondamentale della mostra, in continuità con le caratteristiche peculiari del movimento.
Fu George Maciunas (1931-1978), architetto, grafico e artista di origine lituana emigrato a New York nel 1948 a coniare Il termine Fluxus nel 1961. Maciunas affermò di aver trovato il nome – dal latino fluire, scorrere – ficcando un coltello in un dizionario, gesto plateale di derivazione dadaista. Nel 1962, anno ufficiale della nascita del movimento, avvenuta con la prima manifestazione di eventi e performance in Germania, nella città di Wiesbaden, Fluxus registrò la partecipazione di numerosi artisti provenienti dagli Stati Uniti, dalla Germania, dal Giappone, dalla Corea, dalla Francia, dalla Danimarca e dall’Italia.
L’internazionalizzazione di Fluxus fu immediata, soprattutto in Germania e negli Stati Uniti. Fortemente influenzato dalle pratiche del riuso dell’oggetto espresse da Marcel Duchamp, soprattutto nella pratica del ready-made, e dalle teorie musicali del compositore John Cage, che dell’indeterminazione del caso fece regola, Fluxus assunse questi come i due grandi padri del movimento. Duchamp, Ernst e Cornell fornirono i modelli visivi di tale rivoluzione creativa, tanto nella grafica quanto negli oggetti, come le famose Fluxus Boxes e i noti Fluxus Kits, che nella mostra sono ampiamente rappresentati.
La mostra Fluxus di Chiasso sarà poi allestita al Museo Nacional de la Estampa di Città del Messico nell’autunno 2012 (3 novembre 2012 – 24 febbraio 2013), poiché dalla cultura azteca il Fluxus trasse alcuni dei principali simboli che lo connotarono.

Voto 8 

        Invia Ad Un Amico

© Copyright 1995 - 2010 Scanner