partner di Yahoo! Italia

Fizz - Idee e risorse per il marketing culturale !

Scanner - Cultura Opinioni Online
links redazione pubblicità info redazione@scanner.it


   

 

Arte Musica Libri Cinema Live Interviste Home Vignette Gallery Hi-Tech Strips Opinioni Gusto Ospiti TV

15/02/2019 - 21:51

 

Notizie Flash

Scanner - News
 

I concerti della liuteria toscana - Due serate a S. Stefano al Ponte e a Palazzo Medici Riccardi

17/11/2018

Continua il festival dedicato all’arte liutaria toscana, di ieri e di oggi. Realizzati dai maestri artigiani toscani sono gli strumenti ad arco che l’Orchestra Desiderio da Settignano farà risuonare domenica 18 novembre all’Auditorium di Santo Stefano al Ponte (ore 21), a Firenze.
Fondato e diretto da Johanna Knauf, l’ensemble proporrà il “Concerto per pianoforte e orchestra in la minore, op. 54” di Robert Schumann, con Stefano Spinetti nel ruolo di solista. A seguire la nota Sinfonia “Dal Nuovo Mondo” di Antonín Dvořák. I biglietti per questo concerto (10 euro, posto unico) sono in prevendita nei punti Box Office Toscana (www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055.210804) e online su www.ticketone.it (tel. 892.101).
A ingresso libero invece l’appuntamento di lunedì 19 novembre alla Sala Giordano di Palazzo Medici Riccardi (ore 21) che vede protagonista un violoncello ottocentesco realizzato dal liutaio aretino Luigi Cavallini. Lo strumento sarà affidato a Patrizio Serino, primo violoncello dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, in concerto con la pianista Yin Baoyi. Si spazia dal “Gran Tango” di Astor Piazzolla alla Sonata “Arpeggione” di Franz Schubert, all’opera “Fratres” del compositore estone Arvo Pärt.
Info e prenotazioni tel. 055.783374 info@orchestrafiorentina.it.

Giovanni Ballerini - Redazione Scanner.it


 

Ultimi Giorni

 

Archivio

15 February 2019
14 February 2019
13 February 2019
12 February 2019
11 February 2019
January 2019
December 2019

 

© Copyright 1995 - 2010 Scanner